Musica alla radio

CONCERTO 

MUSICA ALLA RADIO

“Salso Summer Class & Festival” al Castello di Contignaco

Serata sotto le stelle con l’Ensemble “That’s Music!”

Un viaggio musicale tra le canzoni italiane e straniere d’un tempo


Domenica 29 luglio, ore 20





ella suggestiva cornice del Castello di Contignaco, non lontano da Salsomaggiore Terme, domenica 29 luglio sarà possibile vivere una serata di musica che riporta indietro nel tempo. Un mix di arrangiamenti swing, per accendere l’estate, alla ri-scoperta di melodie dell’avanspettacolo, delle prime commedie musicali, dei primi film, delle prime trasmissioni televisive. Una preziosa eredità musicale che tutti un tempo chiamavano “canzoni alla radio”. Note italiane (e non solo), ritmi di inizio Novecento, passando per il Dopoguerra fino agli Anni Sessanta del boom economico. Protagonista di questo viaggio nel tempo sarà l’Ensemble That’s Music!: quattro artisti, due voci e due strumenti. Sonia Bianchetti (soprano), Alessandra Andreetti (mezzo soprano), Stefano Conzatti (clarinetto) e Giannantonio Mutto (pianoforte e arrangiatore di tutti i brani). In programma musiche di grandi autori come Kramer, D’Anzi, Savona, Macario, Pisano, Rizzo, Valci e tanti altri.

That’s Music Ensemble
Stefano Conzatti, Sonia Bianchetti, Alessandra Andreetti e Giannantonio Mutto





Programma
Luttazzi, Charleston? Pronti!!
Macario-Rizzo, Camminando sotto la pioggia
Casiroli-Consiglio, Il pinguino innamorato
Testoni-Sciorilli, In cerca di Te
Rota, Tango dei Clowns
Kramer, In un palco della Scala
Valci, Ho un sassolino nella scarpa
D’Anzi, Ma l’amore no
Kramer, Prime lacrime
Kramer, Un bacio a mezzanotte
D’Anzi, Voglio vivere così
Mutto, Tango Medley
Panzeri, Maramao perché sei morto
Kramer,
Pippo non lo sa

_______________

Ore 20: visita guidata del Castello
Ore 21.15: Musica alla radio

_______________

Costo della visita: adulti € 8.00, bambini dai 6 ai 14 anni € 5.00, gratis per i minori di 6 anni.
Concerto a ingresso libero.

È previsto il servizio Bus Navetta andata/ritorno da Contignaco.

In caso di maltempo il concerto si terrà presso Palazzo Berzieri, Piazza Lorenzo Berzieri, Salsomaggiore Terme (PR).

_______________

Biografie artisti

Sonia Bianchetti
Inizia lo studio del canto con l’insegnante Gabriella Rossi, diplomandosi nel 1992 con il massimo dei voti al Conservatorio Morlacchi di Perugia. Debutta nel 1988 al Festival di Fermo, nel ruolo di Prima strega, con l’opera Dido and Aeneas di H. Purcell; nel 1989, sempre nello stesso Festival, interpreta il ruolo di Ninfa nell’opera Actéon di M.A. Charpentier. Nel 1991 ottiene il secondo posto nel concorso per la selezione dell’Accademia Lirica di Osimo (AN), presso la quale frequenta i corsi di perfezionamento con la docente Margherita Rinaldi. Nell’agosto del 1991, al Festival di Todi (PG), interpreta il ruolo di Cercatrice nell’opera Suor Angelica di G. Puccini. Nel 1992 è Suor Angelica nell’allestimento del Teatro Morlacchi di Perugia. Sempre nel 1992, presso il Teatro Gentile da Fabriano (AN), interpreta Lucy nell’opera Treemonisha di S. Joplin. Affianca allo studio del canto quello del violino. Effettua intensa attività come soprano solista in formazioni cameristiche, sinfoniche e corali. Dal 1996 fa parte stabilmente come Artista del Coro presso la Fondazione Arena di Verona.

Alessandra Andreetti
Mezzosoprano, si diploma al conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara sotto la guida di Gigliola Bonora nel 1996. Nel 1993 debutta ne Il signor Bruschino di Rossini nell’ambito del festival Euroklassik di Pirmasens in Germania. Nel 1994 è Cardella ne Lo frate ’nnammorato di Pergolesi al teatro comunale di Ferrara e sempre al Comunale, nel 1995 è protagonista di Happy end di Brecht. Nel 1999 vince il concorso per giovani cantanti lirici di Asti, nel 2001 il concorso internazionale P. Belli del teatro sperimentale di Spoleto e nel 2004 quello dell’Accademia di alto perfezionamento dell’Arena di Verona, per la quale ha eseguito numerosi concerti quali Requiem di Mozart, Petite messe solennelle di Rossini, Messa op. 86 di Beethoven, Gloria di Vivaldi, Oratorio di pasqua di Bach. Intensa la sua attività concertistica, in ambito cameristico, sinfonico e operistico.

Stefano Conzatti
Diplomatosi brillantemente al Conservatorio di Bolzano nel 1981, viene subito chiamato dall’Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna per la stagione lirica estiva a Ravenna e per la stagione lirica del Teatro Regio di Parma. Nel 1982 a soli 22 anni vince il Concorso per Primo Clarinetto presso l’Orchestra della Fondazione Arena di Verona, ruolo che ricopre tuttora. Ha collaborato e collabora con numerose Orchestre italiane. La sua intensa partecipazione come concertista in numerosi complessi orchestrali da camera copre un vasto repertorio, dalle composizioni classiche al Novecento, fino a esplorare il repertorio contemporaneo, anche dei giovani compositori italiani emergenti. È stato docente di musica insieme fiati presso il Conservatorio di Trento (Riva del Garda) e sempre come docente collabora nei corsi di alto perfezionamento solistico e orchestrale dell’Accademia dei Musici di Parma, della Scuola APM di Saluzzo del Salso Summer Class e dell’Orchestra giovanile veronese. Suona Clarinetti “Artista” dei Fratelli Patricola.

Giannantonio Mutto
Studia pianoforte con Renzo Bonizzato e composizione con Antonio Zanon, presso il Conservatorio E.F. Dall’Abaco di Verona, si diploma in pianoforte nel 1975. In seguito approfondisce il repertorio pianistico afroamericano, incide un CD dedicato alle composizioni di Scott Joplin. Nel 1992 inizia un percorso artistico che lo porterà ad approfondire il linguaggio musicale latino-americano, in particolare il tango e la musica di Astor Piazzolla. Fonda il trio Tango X 3 con Leonardo Sapere e Luca Degani. Scrive musica per il teatro e il cinema, collabora inoltre nell’ambito della canzone d’autore con Grazia De Marchi, Raffaella Benetti e Roberto Nardin. È docente presso il Conservatorio di Verona dal 1980 e dal 2006 è docente di pianoforte nel corso di musicoterapia.


Testi forniti dall’Ufficio stampa del Salso Summer Class & Festival (Paolo Andreatta – paoloandreatta.tn@gmail.com – cel. 340.56.90.863)


_______________

[scheda Castelli del Ducato